Spuma di sogni (Foam dreams)

La mia figura dipinta dalla lunare luce solare riflessa spavalda affronta due lame candide di spuma marina che come rasoi fenderebbero i miei sogni ed invece li accarezzano accompagnandoli dall’inconscio al razionale e fissandoli amplificati così per sempre nelle eterne vibrazioni cosmiche.

Intraducibile

Mare-di-notte

My shape painted by the moon reflected sunlight arrogant faces two blades of white sea foam that razor could cut through my dreams and instead accompanying them caress the unconscious to the rational and fixing amplified so forever in the eternal cosmic vibrations.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.