Trabuccamente (Toolmind)

Questa poesia è stata scritta durante una strana vacanza in Puglia. Strana perchè insolitamente il tempo fu particolarmente avverso. Il vento non ha cessato di soffiare forte per tutta la settimana e nonostante fosse giugno, non siamo riusciti a goderci il mare come avremmo potuto.

DSCN4237

Ma questo era falso, e ce ne siamo accorti quasi subito. La natura ci ha consesso immediatamente delle alternative imperdibili. Ad esempio ho fatto la mia prima esperienza di pittura all’aperto. Avevo a disposizione solo i colori a tempera dei miei figli ed il vento li asciugava troppo velocemente: in qualche modo è entrato, insieme alla salsedine, nel quadro cambiandone la forma ed i colori. Ho avuto proprio la sensazione di aver colto l’attimo.

DSCN4312

GO TO Trabuccamente (Toolmind) 1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>